Note legali

Responsabile del sito

Balsan Moquette
2, Corbilly
F36330 ARTHON
Tel. : +33 2 54 29 16 00
Fax : +33 2 54 36 37 40

Direttore di pubblicazione
Bernard GUIRAUD

 

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

Un acquirente è considerato come tale se è a conoscenza, accetta e rispetta le seguenti condizioni di vendita generali:

1°            Ordini
Gli ordini ricevuti sono definitivi solo dopo accettazione da parte nostra.
Sono soggetti, senza riserva né condizioni, alle presenti “condizioni di vendita generali” e prevalgono su qualsivoglia accordo verbale o scritto che sia, in caso di contestazione da parte del cliente. L’accettazione dell’ordine rende la vendita definitiva.
Eventuali annullamenti da parte del cliente per un motivo diverso da un evento di forza maggiore comporteranno la fatturazione integrale dell’ordine. Nell’ambito di produzioni speciali, potrà essere applicata una tolleranza sulle quantità ordinate, inerente alle specificità tecniche. Salvo accordo specifico con il cliente, Balsan può essere costretto a effettuare l'ordine in diversi bagni di tintura. In tal caso i bagni di tintura saranno specificati sui documenti di commercializzazione.

Nell’ambito della produzione specifica, Balsan non può garantire il rispetto scrupoloso delle lunghezze dei  rotoli ordinati.Ogni ordine di prodotto tessile inferiore a 300 EUR HT, Tasse escluse, comporterà la fatturazione di una maggiorazione forfettaria di 30 EUR HT, Tasse escluse.

2°           Consegna–Trasferimento dei rischi
Le condizioni di consegna delle merci sono specificate al momento della conferma dell’ordine.
Viaggiano, tuttavia, a rischio e pericolo del destinatario a cui spetta esprimere le opportune riserve al trasportatore al momento della ricezione, in caso di avarie o mancanze. Spetta altresì al destinatario confermare le riserve con atto extragiudiziario o lettera raccomandata con avviso di ricevimento al trasportatore entro i tre giorni successivi alla ricezione delle merci.

Per quanto riguarda il franco, questo s’intende per una spedizione standard all’indirizzo del committente. Le esigenze particolari potranno essere soddisfatte, saranno prima di tutto oggetto di studio da parte dei nostri servizi di trasporto e potranno comportare un costo supplementare a carico del cliente.

Se la consegna deve essere effettuata all'indirizzo di un terzo con conseguenti spese supplementari, tale costo per il trasporto sarà a carico del cliente.
L’accettazione della consegna senza riserve da parte del cliente comporta la presupposizione della conformità della consegna e la rinuncia a qualsiasi ricorso del cliente.
Senza nostro esplicito accordo, non sarà accettato nessun reso della merce.
Il ritiro della merce può essere effettuato solo con pallet completo o rullo intero. Sul valore esentasse della merce sarà accordata una detrazione del 20% a cui si aggiungeranno le spese di  trasporto andata e ritorno.
Per qualsiasi ordine inferiore a 180,00 EUR tasse escluse, fatturazione di una maggiorazione forfettaria di 15,25 EUR tasse escluse.

3°           Termini di consegna

I termini di consegna sono forniti al cliente solo a titolo indicativo.
Eventuali ritardi non comportano, per il cliente, nessuna facoltà di risoluzione della vendita, né di rifiuto della merce.
Eventuali ritardi, se non volontari, non danno diritto a nessun risarcimento.

In caso di richiesta da parte dell'acquirente di posticipazione della consegna e qualora tale posticipazione fosse superiore ad un mese, una modifica del prezzo di vendita potrà essere applicata in seguito al cambio di tariffa e delle spese di stoccaggio potranno essere applicate per un ammontare mensile pari al 5% dell'ordine.

4°           Forza maggiore
In caso di inadempienza o ritardo nella consegna a causa di un evento di forza maggiore (sciopero, incendio, inondazione, incidente, ecc.) che impedisca l’esecuzione della consegna, la vendita sarà risolta ipso jure senza risarcimento.

5°           Condizioni di posa e manutenzione
Le condizioni di posa e manutenzione dei nostri prodotti sono dei parametri determinanti per la conservazione del buon aspetto dei nostri rivestimenti di pavimenti e l’elaborazione dei reclami.
Queste informazioni sono disponibili su semplice richiesta o sul nostro sito internet e devono essere comunicate all’utente finale dal Cliente di BALSAN e sotto la sua responsabilità.
Il mancato rispetto delle condizioni di posa e manutenzione è una causa di esenzione della responsabilità di BALSAN.

6°           Reclami
Possono essere constatati dei fenomeni ottici successivi a una modifica dell’orientamento del velluto, essendo questi fenomeni legati a un rischio naturale di comportamento. Non costituiscono un vizio che inficia il prodotto né una causa di risoluzione della vendita se non influenzano né la durata né le qualità intrinseche e funzionali delle moquette e non le rendono, quindi, non idonee al loro uso previsto.

In caso di difetto visibile sul prodotto prima della messa in posa o durante la posa, il SAV di Balsan deve essere informato immediatamente e prima delle operazioni di taglio e incollaggio. In caso contrario, il reclamo non potrà essere accolto.
D’altronde, nessun reclamo potrà essere accolto nei seguenti casi:

  • i deterioramenti dovuti a incidenti, incendi, esplosioni, inondazioni, negligenze sopravvenuti durante il trasporto, lo stoccaggio, la movimentazione e dopo la messa in posa (qualsivoglia incidente che implichi la responsabilità di una parte terza)
  • le insufficienti condizioni d’uso, in particolare le pose su pavimenti caldi la cui temperatura è superiore a 40° e l’uso all’aperto
  • i degradi dovuti a oggetti abrasivi o taglienti, prodotti chimici ossidanti, coloranti o scottature
  • i fenomeni di shading inerenti a tutte le moquette a velluto raso
  • i deterioramenti di qualsivoglia natura provocati da una planarità insufficiente dei pavimenti, una messa in posa difettosa, degli oggetti esterni al locale, dei mobili o materiali non protetti o inadeguati al rivestimento, una manutenzione assente o inappropriata al caso
  • i deterioramenti provocati dal mancato rispetto delle nostre condizioni di posa e manutenzione
  • la suddivisione in bobine della quantità totale ordinata di rulli
  • la decolorazione dovuta a un’esposizione, volontaria o meno, delle nostre moquette agli effetti dei prodotti chimici non conformi alle nostre raccomandazioni di manutenzione
  • il problema degli odori dovuti all’incollaggio se i prodotti di mantenimento utilizzati non sono conformi alle nostre raccomandazioni di manutenzione
  • i deterioramenti legati a un’inadeguatezza tra le proprietà d’uso della moquette e i vincoli del locale in cui è posata

7°           Prezzo
I nostri prezzi sono fissi e definitivi in caso di consegna entro un termine di 30 giorni.
I nostri prezzi sono, invece, soggetti a variazione se il termine di consegna supera i 30 giorni, a prescindere dalla causa. I nostri prezzi sono fatturati sulla base di un listino in vigore il giorno della consegna.

8°           Condizioni di pagamento
Le nostre fatture sono pagabili a 30 giorni dalla data di fatturazione massima, senza sconto, salvo convenzione contraria accettata per iscritto da Balsan. Il pagamento dell’acconto da parte del cliente non dà luogo a nessuno sconto.
Un pagamento integrale al momento dell’ordine sarà richiesto por tutti i clienti non coperti da un’assicurazione del credito.

In caso di tiratura di tratte a scadenza, il cliente sarà tenuto ad accettarle entro 48 h dal ricevimento.

9°           Sanzione – Clausola penale – Scadenza del termine
Eventuali ritardi senza il nostro preventivo accordo ci autorizzano a sospendere o annullare gli ordini in corso, fermo restando qualsiasi altro ricorso.
Ci riserviamo altresì la possibilità di calcolare un interesse di mora pari a 3 volte il tasso di interesse legale vigente il giorno dell’emissione della fattura e un risarcimento forfettario per spese di recupero di 40 euro (articolo L 441-6 e D 441-5 del Codice del Commercio)
Oltre all’interesse di mora a carico del cliente, ci riserviamo la facoltà di ottenere il pagamento del risarcimento pari al 15% dell’importo tasse incluse del dovuto, fermo restando eventuali altre decisioni e spese legali.

Il mancato pagamento di una tratta alla sua scadenza comporterà la decadenza del termine per la totalità dei crediti che ci restano dovuti, senza preventiva messa in mora.

Lo stesso vale per il rifiuto delle cambiali o qualsiasi altro titolo.

10°         Deterioramento della situazione del cliente
Se il credito dell’acquirente si deteriora, ci riserviamo il diritto, anche dopo spedizione parziale di un ordine, di richiedere all’acquirente le garanzie che riterremo opportune in vista della corretta esecuzione degli impegni presi. In caso di rifiuto, ci riserviamo il diritto di risolvere ipso jure la totalità o una parte dell’affare.

11°         Clausola risolutiva – Risoluzione ipso jure
In caso di mancato pagamento del prezzo da parte dell’acquirente alla scadenza convenuta, o negli otto giorni successivi a una prima messa in mora rimasta inevasa, la vendita sarà risolta ipso jure salvo decisione contraria di Balsan.
Questa disposizione sarà applicabile ogni qualvolta Balsan lo decida, fermo restando gli effetti della clausola di riserva di proprietà e quelli delle disposizioni suddette in materia di decadenza del termine, diritto al risarcimento e al pagamento di un interesse di mora, il tutto indipendentemente dalle conseguenze giuridiche e finanziarie di qualsivoglia azione legale.

12°         Proprietà industriale
I disegni, modelli, marchi di Balsan sono di sua proprietà esclusiva. Di conseguenza, la riproduzione o l’utilizzo senza il preventivo accordo della totalità o di una parte dei nostri modelli o marchi è severamente vietato. Le fabbricazioni non standard sono oggetto di un accordo specifico tra il venditore e l’acquirente.

13°         Clausola relativa al trattamento dei dati a carattere personale

I dati a carattere personale vengono trattati per consentire la realizzazione dell’oggetto delle presenti Condizioni Generali di Vendita.

L’acquirente e BALSAN sono responsabili del trattamento dei dati a carattere personale necessari per la realizzazione dell’oggetto delle presenti Condizioni Generali di Vendita. Spetta all’acquirente informare i membri del proprio personale del possibile trattamento dei loro dati personali da parte di terzi, quali BALSAN, nell’ambito dell’esecuzione delle presenti Condizioni Generali di Vendita. Il trattamento dei dati a carattere personale effettuato da BALSAN è conforme alla « Politica generale in materia di protezione dei dati di BALSAN » e all’ RGPD. Per maggiori informazioni sulle finalità e le modalità relative al trattamento, da parte di BALSAN, dei dati delle persone interessate dell’acquirente , vi preghiamo di consultare la nostra policy in materia diriservatezza, sul nostro sito Internet.

14°         Competenza giurisdizionale
Eventuali controversie legate al presente contratto o alle sue conseguenze rientrano nella competenza del Tribunale del Commercio della giurisdizione della nostra sede legale, che sarà l’unico competente.

Questa attribuzione espressa di competenza vale anche in caso di pluralità di difensori e per qualsiasi richiesta, anche incidente, in intervento o appello in garanzia.

CLAUSOLA DI RISERVA DI PROPRIETÀ
Il trasferimento di proprietà della merce venduta è espressamente subordinato al pagamento integrale del prezzo nonostante il fatto che le vendite siano concluse “ex works”.
Ci riserviamo, dunque, il diritto di richiedere, ogni qualvolta si rivelerà necessario, l’applicazione delle leggi relative alla riserva di proprietà a favore del venditore.

Le condizioni generali di vendita e le informazioni relative alla messa in posa e la manutenzione sono disponibili anche in 7 lingue sul sito internet: www.balsan.com.